logo_color

La ricchezza come stato dell’Essere: riconquistala

denaro logo centrale

Questo breve articolo per parlarti di come avere abbondanza e ricchezza nella tua vita.

Sto parlando di abbondanza condivisa perchè il succo è propria qua.

Cosa significa abbondanza condivisa?

Primo punto per approdare alla abbondanza condivisa hai da passare da uno  stato mentale di scarsità  a uno stato interiore  di abbondanza.

Secondo punto significa che ricevi abbondanza nella tua vita quando ti senti ricco interiormente e quando metti in circolo l’energia della ricchezza, senza ossessione dell’ accumulo.

Abbondanza Condivisa vuol dire offrire, dare con la fede che riceverai, vuol dire uscire dalla logica dell’accumulo, vuol dire sciogliere e trasformare tutti i falsi condizionamenti che hai sulla ricchezza e che hai ereditato dalla famiglia e dalla società. Sciogliere tutte le paure.

L’esterno è una proiezione dell’interno ed anche per la situazione economica in cui versi vale questo.

La ricchezza come tutto il resto che noi sperimentiamo in questa vita terrena è una proiezione di ciò che sentiamo.

La ricchezza è  una forza cosmica, una energia,  una forza a cui sei assolutamente chiamato/a a collegarti soprattutto in questo  periodo storico perché il denaro deve ritornare nelle mani della Madre.

Da Lei proviene e a Lei ritorna. Tu sei solo un mezzo attraverso cui fare transitare l’abbondanza, per questo abbondanza condivisa.

Riconquistare l’abbondanza e la ricchezza come stato dell’Essere è un tuo diritto sì, ma anche un tuo dovere.

Se vuoi conquistare la forza dell’abbondanza è dentro di te che devi ritrovarla.

Anche il mondo della fisica sta aiutando certe comprensioni

“Tutto è energia e questo e tutto ciò che esiste”.

La frase non è mia,  ma di  Albert Einstein.

Io ti dico che energia e spirito sono la stessa sostanza,   per cui tutto è spirito e questo è tutto ciò che esiste.

Tutto vuol dire che anche il denaro lo è.

Il denaro è una forza cosmica, ma allora perchè continui a pensare e a credere che non ce ne sia mai abbastanza? O che sia prerogativa di pochi o che a te sia precluso perchè non meriti? Etc…

Il denaro è una forza e va riconquistata.

Ma se tu non hai ben chiaro quale lotta si agiti dentro di te, se tu continui a frequenziare sulla scarsità  o su credenze  familiari assorbite questa forza non potrai riconquistarla.

Proprio per questo invito  tutti a lavorare sulla  lotta interiore, tra la mente condizionata da credenze limitanti anche familiare ed il cuore che anela di ritornare ad Essere e a portarti ad uno stato naturale originario di abbondanza.

Solo quando avrai conquistato l’abbondanza per te allora potrai partecipare al grande cambiamento che è richiesto a tutti noi : accedere all’abbondanza condivisa.

 

 

 

 

Share:

2 risposte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *